ORA1109 Oracle Database 11g: Administration Workshop II

Questo corso appartiene alla linea: Oracle Amministrazione
Durata: 5 Giorni
Costo: € 2.000,00
Iva esclusa Condividi
ORA1109
Prossime edizioni
Data Sede
12-06-2017 Roma
24-07-2017 Bologna
25-09-2017 Milano
09-10-2017 Roma
11-12-2017 Bologna

A chi è rivolto il corso?
Amministratore di database
Consulente tecnico

Descrizione:

Course Objectives:
  • eseguire le operazioni di backup e recupero di un database e delle relative parti con RMAN (riga di comando e Enterprise Manager)
  • configurare Oracle Database per un recupero ottimale
  • configurare l'istanza di database in modo che le risorse vengano allocate in modo appropriato tra le sessioni e i task
  • identificare le sessioni più gravose del database e le istruzioni SQL con prestazioni insufficienti
  • pianificare i job per l'esecuzione all'interno o all'esterno del database
  • usare una configurazione di memoria appropriata e flessibile per il database
  • usare le compressione per ottimizzare la capacità di memorizzazione del database e duplicare un database
  • usare la tecnologia Flashback per visualizzare gli stati precedenti dei dati e ripristinare uno stato precedente degli oggetti o dell'intero database
Course Topics:
Concetti fondamentali e strumenti di Oracle Database
  • Architettura di Oracle Database: panoramica
  • Concetti di memorizzazione di ASM
  • Connessione all'istanza di database e ASM
  • Panoramica degli strumenti del DBA
Configurazione della recuperabilità
  • Scopo del backup e recupero (B&R), attività tipiche e terminologia
  • Uso di Recovery Manager (RMAN)
  • Configurazione del database per le operazioni di B&R
  • Configurazione della modalità Archivelog
  • Configurazione della conservazione dei backup
  • Configurazione e uso dell'area di recupero flash (FRA)
Uso del recovery catalog di RMAN
  • Registrazione e memorizzazione delle informazioni di backup
  • Impostazione di un recovery catalog
  • Registrazione di backup
  • Uso degli script memorizzati di RMAN
  • Gestione del recovery catalog (backup, esportazione, importazione, aggiornamento, eliminazione e catalogo privato virtuale)
Configurazione delle impostazioni di backup
  • Configurazione e gestione di impostazioni persistenti per RMAN
  • Configurazione del backup automatico del control file
  • Ottimizzazione del backup
  • Impostazioni di configurazione avanzate: compressione dei backup
  • Configurazione di backup e ripristino per file di grandi dimensioni (multi sezione)
Creazione di backup con RMAN
  • Tipi di backup di RMAN
  • Creazione e uso degli elementi e delle funzioni seguenti:
  • Backup set e copie immagine
  • Backup dell'intero database
  • Backup incrementale rapido
  • Configurazione delle destinazioni di backup
  • Backup set duplicati
  • Backup di archiviazione
Attività di ripristino e recupero
  • Ripristino e recupero
  • Motivi della perdita di file
  • Recupero automatico di un file temporaneo
  • Recupero in seguito alla perdita di un gruppo di redo log
  • Recupero in seguito alla perdita di una tablespace indice
  • Nuova creazione di un password file di autenticazione
  • Recupero completo e incompleto
  • Altre operazioni di recupero
Uso di RMAN per eseguire il recupero
  • Recupero completo in seguito alla perdita di un data file critico o non critico
  • Recupero di copie immagine e scambio di file
  • Esecuzione del ripristino e del recupero di un database in modalità NOARCHIVELOG
  • Recupero incompleto
  • Esecuzione del recupero tramite un control file di backup
  • Ripristino da backup automatico: Server parameter file e control file
  • Ripristino e recupero del database su un nuovo host
Monitoraggio e tuning di RMAN
  • Monitoraggio dei job di RMAN
  • Bilanciamento tra la velocità di backup e la velocità di recupero
  • Multiplexing di RMAN
  • I/O sincrono e asincrono
  • Spiegazione dell'impatto sulle prestazioni di MAXPIECESIZE, FILESPERSET, MAXOPENFILES e BACKUP DURATION
Diagnosi del database
  • Data Recovery Advisor (DRA)
  • Danneggiamento dei blocchi
  • Automatic Diagnostic Repository (ADR)
  • Health Monitor
  • Strumento da riga di comando ADR (ADRCI)
Uso della tecnologia Flashback I
  • Tecnologia Flashback: panoramica e impostazione
  • Uso della tecnologia Flashback per eseguire query sui dati
  • Flashback Table
  • Flashback Transaction Query
  • Esecuzione della funzione di annullamento di Flashback Transaction
Uso della tecnologia Flashback II
  • Oracle Total Recall
  • Flashback Drop e il cestino
Esecuzione di Flashback Database
  • Configurazione di Flashback Database
  • Esecuzione delle operazioni di Flashback Database
  • Monitoraggio di Flashback Database
Gestione della memoria
  • Strutture di memoria Oracle
  • Parametri di memoria di Oracle Database
  • Uso della gestione automatica della memoria
  • Funzione di gestione automatica della memoria condivisa (ASMM)
  • Utilizzo di Memory Advisor
  • Uso delle viste del dizionario dati
Gestione delle prestazioni del database
  • Attività di tuning
  • Uso delle preferenze per le statistiche
  • Raccolta delle statistiche di ottimizzazione
  • Controllare le prestazioni delle sessioni e dei servizi
  • AWR (Automatic Workload Repository)
  • Descrizione dei vantaggi della funzione di ripetizione del database (Database Replay).
Gestione delle prestazioni con il tuning SQL
  • Tuning SQL e Advisor SQL
  • Uso di SQL Tuning Advisor
  • SQL Access Advisor
  • Panoramica di SQL Performance Analyzer
Gestione delle risorse
  • Database Resource Manager: panoramica e concetti
  • Accesso e creazione di piani delle risorse
  • Creazione di un gruppo consumer
  • Specifica delle direttive del piano delle risorse comprendente:
  • Limitazione dell'uso della CPU a livello di database
  • Instance caging
  • Attivazione di un piano delle risorse
  • Controllo di Resource Manager
Automazione dei task con lo scheduler
  • Semplificazione dei task di gestione
  • Creazione di un job, di un programma e di una pianificazione
  • Utilizzo di pianificazioni basate sul tempo, su eventi e complesse
  • Descrizione dell'uso di finestre, gruppi di finestre, classi di job e gruppi consumer
  • Job con più destinazioni
Gestione dello spazio nei blocchi
  • Gestione dello spazio libero
  • Monitoraggio dello spazio
  • Compressione dei dati
Gestione dello spazio nei segmenti
  • Creazione di segmenti su richiesta
  • Funzionalità automatica di risparmio dello spazio aggiuntiva
  • Compattazione dei segmenti
  • Segment Advisor
  • Gestione dell'allocazione di spazio recuperabile
Gestione dello spazio per il database
  • Utilizzo di dischi con settore da 4 KB
  • Trasporto di tablespace
  • Trasporto di database
Duplicazione di un database
  • Scopo e metodi di duplicazione di un database
  • Uso di RMAN per creare un database duplicato
  • Duplicazione di un database da un backup
  • Duplicazione di un database basata su un'istanza in esecuzione
  • Duplicazione di un database senza destinazione

Dotazione:
Ciascun partecipante avrà a disposizione, una postazione allestita con i sistemi operativi e il software necessario alle esercitazioni.

0 commenti trovati
Per lasciare un commento devi effettuare il Login con lo username e la password che ti sono stati inviati quando ti sei iscritto ad uno dei nostri corsi.