ORA1147 Oracle BI 11g Build Repositories

Questo corso appartiene alla linea: Oracle
Durata: 5 Giorni
Costo: € 2.890,00
Iva esclusa Condividi
ORA1147
Prossime edizioni
Data Sede
09-10-2017 Milano

A chi è rivolto il corso?
Il corso è rivolto a: Analisti e tecnici funzionali, Sviluppatori di applicazioni BI, Amministratori Data Warehouse, Analisti aziendali.

Descrizione:

Questo corso fornisce procedure per la costruzione e la verifica dei tre livelli di un repository Oralce BI. Gli studenti utilizzeranno l'Administration Tool di Oracle BI per costruire un repository dove indirizzare i requisiti di business. Gli studenti importeranno schemi, disegneranno modelli aziendali logici, per presentarli agli utenti tramite l'interfaccia Oracle BI.

PREREQUISITI:
 
Per partecipare con profitto a questo corso è necessario che gli allievi possiedano i seguenti prerequisiti:
  • Conoscenza di SQL
  • Progettazione di database
  • Progettazione di modelli dimensionali
 
OBIETTIVI:
 
Al termine del corso gli allievi saranno in grado di:
  • Usare l'Administration Tool di Oracle BI per costruire, gestire e manutenere un repository Oracle BI
  • Costruire un modello aziendale dimensionale da indirizzare ai requisiti di business intelligence
  • Creare ed eseguire analisi per testare e verificare l'analisi di un modello aziendale
  • Usare l'Administration Tool di Oracle BI per amministrare il server Oracle BI

CONTENUTI:

Basi dati di un repository
 
  • Esplorare i componenti dell’architettura di Oracle BI
  • Esplorare la struttura, le caratteristiche e le funzioni di un repository
  • Usare l'Administration Tool di Oracle BI
  • Creare un repository
  • Caricare un repository nella memoria del server Oracle BI

Come costruire il Physical Layer di un repository
 
  • Come importare una sorgente dati
  • Come configurare la connection pool
  • Definire le chiavi ed i join
  • Esaminare le proprietà degli oggetti del livello fisico
  • Creare le tabelle alias

Come costruire il Business Model Mapping di un repository
 
  • Costruire un modello aziendale
  • Costruire tabelle e colonne logiche
  • Definire join logici
  • Costruire misure
  • Esaminare le proprietà degli oggetti del modello di business

Come costruire il Presentation Layer di un repository
 
  • Esplorare gli oggetti
  • Creare gli oggetti
  • Modificare gli oggetti
  • Esaminare le proprietà degli oggetti
 
Come testare e validare un repository
 
  • Come verificare la consistenza di un repository
  • Come impostare il logging
  • Eseguire le analisi per testare un repository
  • Esaminare query log
 
Gestire le fonti di tabelle logiche
 
  • Aggiungere multiple fonti di tabelle logiche ad una tabella logica
  • Specificare il contenuto logico
 
Come aggiungere calcoli ad un Fact table
 
  • Creare nuove misure di calcolo basate su esistenti colonne logiche
  • Creare nuove misure di calcolo basate su colonne fisiche
  • Creare nuove misure di calcolo usando il Wizard
  • Creare misure usando le funzioni

Lavorare con le Dimensioni Logiche
 
  • Creare gerarchie logicodimensionali
  • Creare misure suddivise per livelli
  • Creare misure share
  • Creare regole di aggregazione
  • Creare gerarchie di presentazione
  • Creare gerarchie padrefiglio
 
Usare Aggregazioni
 
  • Presentare tabelle aggregate per migliorare le performance delle query
  • Configurare il numero di elementi in una gerarchia
  • Testare la navigazione aggregata
  • Usare il Wizard di Aggregate Persistence
 
Usare Partizioni e Frammenti
 
  • Esplorare i tipi di partizione
  • Presentare le partizioni in un repository Oracle BI
  • Usare il Calculation Wizard per creare misure calcolate

Usare le Variabili di un repository
 
  • Creare variabili di sessione
  • Creare variabili di repository
  • Creare blocchi di inizializzazione
  • Usare il Variable Manager
  • Usare variabili dinamiche di un repository come filtri
 
Presentare Dati Storici
 
  • Usare comparazioni di tempo nell'analisi aziendale
  • Usare le funzioni di Oracle BI per presentare i dati di comparazione storica
 
Presentare Relazioni MoltiaMolti
 
  • Utilizzare le tabelle bridge per risolvere le relazioni moltiamolti
  • tra le tabelle dimensionali e le tabelle dei fatti
 
Localizzare Metadati e Dati di Oracle BI
 
  • Localizzare i metadati
  • Localizzare dati di Oracle BI

Stabilire una Colonna dei Fatti Implicita
 
  • Aggiungere automaticamente delle colonne dei fatti alle query dimensiononly
  • Assicurare i risultati previsti per le query dimensiononly
  • Selezionare una predeterminata fonte della colonna dei fatti
  • Specificare un percorso di join di default tra tabelle dimensionali

Importare Metadati da Fonti Multidimensionali di Dati
 
  • Importare una fonte multidimensionale di dati in un repository
  • Incorporare una federazione orizzontale in un modello aziendale
  • Incorporare una federazione verticale in un modello aziendale
  • Aggiungere misure Essbase in un modello relazionale
  • Esporre dati da fonti multidimensionali nelle analisi e nelle dashboard di Oracle BI
 
Sicurezza
 
  • Esplorare le impostazioni di default di sicurezza di Oracle BI
  • Creare utenti e gruppi
  • Creare ruoli per applicazioni server
  • Configurare le autorizzazioni agli oggetti
  • Configurare una sicurezza rowlevel
  • Configurare i limiti della query e le restrizioni temporali
 
Gestione della Memoria (cache)
 
  • Limitare le tabelle come nonmemorizzabili
  • Utilizzare Cache Manager
  • Esaminare i cache report
  • Purificare i dati in ingresso nella memoria
  • Modificare i parametri e le opzioni di memoria
 
Abilitare Usage Tracking
 
  • Configurare un repository campione di usage tracking
  • Monitorare l'utilizzo del server Oracle BI ad un dettagliato livello query
  • Utilizzare le statistiche di usage tracking per ottimizzare le query
  • performance e le strategie di aggregazione
  • Analizzare i risultati con Oracle BI Answers
 
Sviluppo Multiutente
 
  • Configurare un ambiente di sviluppo multiutente
  • Sviluppare un repository usando multipli utenti
  • Aggiornare la cronologia dello sviluppo dei progetti
 
Configurare Write Back
 
  • Abilitare il write back in un repository
  • Creare un modello di write back
  • Abilitare il write back in un'analisi

Eseguire un Patch Merge
 
  • Confrontare i repository
  • Uniformare gli oggetti
  • Creare un software di aggiornamento patch
  • Applicare patch
 

Dotazione:
Ciascun partecipante avrà a disposizione una postazione allestita con i sistemi operativi ed il software necessario alle esercitazioni.

0 commenti trovati
Per lasciare un commento devi effettuare il Login con lo username e la password che ti sono stati inviati quando ti sei iscritto ad uno dei nostri corsi.