Caricamento...
MIESV11

LINQ (Language-Integrated Query): Architettura di applicazioni .Net

Prezzo

€ 830.00
(Iva esclusa)

Scheda tecnica

Scarica

Giorni

2 gg

Il corso si propone come un approfondimento pratico delle nuove possibilità offerte da LinQ per la gestione della persistenza dei dati. Verranno presentati scenari di utilizzo e illustrato con esempi pratici per la gestione dei dati sfruttando LinQ to Sql per l'interazione con Sql Server e il più recente LinQ to Entities per creare e gestire un middle tier astratto dal database utilizzato.

LINQ (Language-Integrated Query) è un'innovazione che fu introdotta in Visual Studio 2008 e in .NET Framework 3.5 che colma il divario tra il mondo degli oggetti e il mondo dei dati che introduce forme sintattiche di derivazione SQL direttamente nei linguaggi VB e C#.

In genere, le query sui dati vengono espresse come stringhe semplici senza il controllo dei tipi in fase di compilazione o il supporto IntelliSense. Inoltre, è necessario conoscere un linguaggio di query diverso per ogni tipo di origine dati: database SQL, documenti XML, diversi servizi Web e così via. LINQ rende una query un costrutto di linguaggio di prima categoria in C# e Visual Basic. È possibile scrivere query su insiemi di oggetti fortemente tipizzati utilizzando le parole chiave del linguaggio e gli operatori comuni.

Il corso è rivolto a sviluppatori .Net C# e Visual Basic.


Introduzione a LinQ 

  • Nozioni di base 
  • Variabili locali tipizzate in modo implicito 
  • Espressioni lambda 
  • Operazioni di query 

Panoramica sulle varie versioni 

  • LinQ to Objects 
  • LinQ to Sql 
  • LinQ to Xml 
  • LinQ to Dataset 
  • LinQ to Entities 

Applicazioni e database 

  • Il divario tra mondo relazionale e domain model 
  • Utilizzare LinQ per gestire la persistenza dei dati 

LinQ to Sql 

  • Creare il domain model applicativo 
  • Il ruolo del DataContext 
  • Letture e aggiornamenti dei dati 
  • Databinding Asp.net e Windows application 

LinQ to Entities

  • La necessità di essere indipendenti dal database 
  • L'architettura e gli schemi dell'Entity Domain Model 
  • Modellare lo schema concettuale 
  • Il mapping con la sorgente dati 
  • Databinding Asp.net e Windows application


Sede Data P