Caricamento...
OEC113

General Data Protection Regulation (GDPR) n. 679/2016

Prezzo

€ 500.00
(Iva esclusa)

Scheda tecnica

Scarica

Giorni

1 gg
Il 4 Maggio 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il “Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)”.
Il Regolamento sarà concretamente operativo nei Paesi UE a decorrere dal 25 maggio 2018, lasciando a tutti i soggetti interessati un  biennio di tempo per gli adeguamenti necessari alle proprie politiche del trattamento dei dati.
Il Regolamento sarà ovviamente immediatamente applicabile e mira a garantire una disciplina sulla protezione dei dati personali uniforme ed omogenea in tutta la UE, al fine di assicurare un livello coerente ed elevato di protezione e rimuovere gli ostacoli alla circolazione dei dati personali all’interno dell’Unione Europea.
Per quanto riguarda l’Italia, il Regolamento sostituirà il “Codice Privacy” in vigore dal 1° Gennaio 2004. Dal momento che sono parecchie le novità introdotte che si traducono in obblighi organizzativi, documentali,  tecnici e di personale che tutti i titolari del trattamento pubblici e privati dovranno implementare nel biennio, il presente corso riporta le principali novità introdotte dal Regolamento UE (rispetto alla normativa vigente) e i temi che tutti i titolari del trattamento dati devono fin da subito considerare e tenere presenti per garantire la totale compliance nel trattamento dati entro la data di entrata in vigore del nuovo quadro normativo sulla privacy. 
 

A tutti i titolari del trattamento dei dati pubblici e privati


— Ambito di applicabilità soggettiva e territoriale del nuovo Regolamento e nuove definizioni giuridiche dei concetti privacy
— Dati personali comuni, sensibili e giudiziari: definizioni e regole per il trattamento
— Le figure soggettive privacy: Titolare del trattamento, Responsabile del trattamento, persone autorizzate al trattamento, rappresentante designato del titolare trattamento
— Il nuovo obbligo di redazione e detenzione del Registro generale delle attività di trattamento svolte
— Il nuovo obbligo della valutazione preventiva d'impatto sulla protezione dei dati
— I nuovi obblighi c.d. di privacy by design e privacy by default
— La nuova Informativa privacy rafforzata
— Il consenso al trattamento dei dati personali, anche dei minori
— Il nuovo diritto alla portabilità dei dati
— La notifica della violazione dei dati personali (“Data Breach”)
— Trasferimento dei dati personali al di fuori dell’Unione Europea
— La disciplina del diritto all’oblio e dei trattamenti di profilazione
— Il nuovo apparato sanzionatorio


Sede Data P