Caricamento...
img

🍃Qualcuno ha detto sostenibilità? 🍃

Nuovi corsi tutti da scoprire!

Creato da OverNet, il 11/11/2022

Un approccio sostenibile in azienda: è possibile?

Nel 2022 parlare di sostenibilità e mettere in pratica i giusti insegnamenti è fondamentale, sia nel privato che per le aziende. La necessità di un approccio sostenibile alla gestione di impresa ha subìto una accelerazione fortissima negli ultimi anni e l'avvio del programma Next Generation Eu sta dirigendo ingenti fondi verso iniziative sostenibili.

I corsi ESG offerti da OverNet si articolano su tematiche come Ambiente, Sociale, Governance, integrando le competenze di base a conoscenze trasversali, come reporting non finanziario, gestione del percorso di sostenibilità, digitalizzazione a supporto della sostenibilità e finanza sostenibile.

Nuove figure professionali

L'offerta di corsi OverNet è destinata a figure che devono essere inserite in posizioni in cui le tematiche green sono rilevanti: le funzioni di sostenibilità e CSR, governance, risk & compliance, legal, responsabili di altre funzioni, consulenti su tematiche di sostenibilità.

Nelle aziende ci si specializza sulla sostenibilità ambientale non soltanto guardando al Sustainability Manager e CSR Manager, ma anche alle altre funzioni aziendali, come la Compliance, il Risk Management e gli Affari Legali. Si parla sempre più di Procurement sostenibile e di HR sostenibile, facendo così emergere nuove figure professionali, quali ad esempio il Resilience Officer e il Chief Value Officer, che necessitano di formazione su queste materie.

I nuovi corsi dedicati alla sostenibilità proposti da OverNet aiuteranno a formare aziende e privati su temi attualissimi.

 

L'offerta più completa sulla sosteniblità

๐ŸƒESG01 - Introduzione alla sostenibilità

  • La sostenibilità e la creazione di valore
  • Il capitalismo degli stakeholder
  • Gli attori e il quadro normativo generale di riferimento: Nazioni Unite, Agenda 2030, SDGs, Global Compact, Unione Europea, OECD, le NGOs, le associazioni, le aziende e le Benefit Corporation
  • Le tematiche ESG e l’analisi di materialità
  • Soluzioni tecnologiche a supporto

๐ŸƒESG02 - Sostenibilità ambientale

  • Decarbonizzazione e lotta al cambiamento climatico, energie rinnovabili
  • Uso efficiente delle risorse
  • Prevenzione dell’inquinamento ambientale
  • Tutela della biodiversità
  • Ciclo dei rifiuti e responsabilità estesa del produttore
  • Economia circolare
  • Packaging sostenibile
  • Quadro normativo generale di riferimento:
  • Gli accordi di Parigi del 2015
  • Il piano europeo di azione sulla finanza sostenibile, il Green deal, lo European Emission Trading Scheme, la Tassonomia europea, Next generation EU e i più recenti provvedimenti
  • Normativa italiana per la tutela dell’ambiente

๐ŸƒESG03 - Sostenibilità sociale

  • Tutela della salute e sicurezza del lavoro
  • Tutela della salute pubblica e sicurezza di prodotto
  • Tutela dei diritti umani
  • Tutela della diversità e gestione delle pari opportunità
  • Supporto alle comunità e lotta alla povertà
  • Sostenibilità e impatto di prodotti e servizi
  • Quadro normativo generale di riferimento
  • Strumenti internazionali (in primis Global compact, Principi ONU su imprese e diritti umani, OIL, Linee Guida dell’OCSE)
  • Normativa europea
  • Normativa italiana a tutela dei diritti umani, della salute e sicurezza sul lavoro, della diversità
  • Soluzioni tecnologiche a supporto.


๐ŸƒESG04 - Il percorso della sostenibilità in azienda

  • Il coinvolgimento del vertice: Tone at the top, Committment e sponsorship, Il purpose ed il nuovo indirizzo strategico
  •  La revisione del modello di business
  • Lo stakeholder engagement
  • L’analisi di materialità
  • Il piano di sostenibilità
  • Le politiche di remunerazione per la sostenibilità
  • La definizione degli indicatori e delle modalità di rilevazione
  • Il piano per il report di sostenibilità
  • Il cambiamento culturale per la sostenibilità
  • Strumenti per la pianificazione delle fasi del progetto
  • Soluzioni tecnologiche a supporto


๐ŸƒESG05 - La governance per la sostenibilità

  • Cosa è la corporate governance
  • Le norme di corporate governance per la sostenibilità: diritto dell’Unione Europea, diritto italiano, norme di autoregolamentazione e best practice internazionali
  • Presìdi di Corporate governance per la sostenibilità
  • Valori aziendali, purpose, business ethics
  • La tutela degli stakeholder e i flussi informativi
  • Organi e strutture di governance:
  • Il ruolo del Consiglio di Amministrazione; doveri, obblighi e responsabilità degli amministratori in materia di sostenibilità di impresa
  • Adeguata composizione e funzionamento dell’organo amministrativo
  • La gestione di rischi e opportunità ESG, come presidio fondamentale di buona governance
  • Il modello di organizzazione e gestione ex D.Lgs. 231 e la dichiarazione non finanziaria ex D.Lgs. 254/2016
  • Le politiche di remunerazione come presidio per la sostenibilità di impresa
  • Il piano di successione
  • Integrazione fra governance e organizzazione


๐ŸƒESG06 - La gestione dei rischi integrata

  • I rischi ESG, rischi generati, rischi subìti
  • La gestione dei rischi integrata: l’Enterprise Risk Management per la gestione dei rischi ESG
  • Due diligence e controllo della supply chain e dei materiali; ESG Rating della filiera; la proposta di direttiva europea sulla due diligence
  • Panoramica degli standard e delle certificazioni
  • L’importanza del codice etico per la prevenzione dei rischi ESG
  • Il Modello di gestione e organizzazione ex D. Lgs. 231/01 per la gestione dei rischi ESG
  • Lotta alla corruzione: Convenzioni internazionali, Normativa italiana e ruolo dell’ANAC
  • Soluzioni tecnologiche a supporto.


๐ŸƒESG07 - La strategia della sostenibilità

  • Lo stakeholder engagement
  • La matrice di materialità, la doppia materialità, la materialità dinamica
  • La revisione delle strategie e del modello di business
  • Il piano di sostenibilità
  • Le policy di CSR

๐ŸƒESG08 -La comunicazione della sostenibilità

  • Valutazione di impatto ed indicatori di sostenibilità
  • La rendicontazione: il Reporting non finanziario:
  • Le tipologie di reporting non finanziario: bilancio di sostenibilità, reporting integrato
  • Dichiarazione Non Finanziaria, reporting ambientale
  • Gli standard di rendicontazione: focus sullo standard di interesse (GRI, IIRC, etc..)
  • La direttiva EU 95/2014, il D. Lgs. 254/2016 e la revisione in corso della direttiva (CSRD)
  • Il marketing della sostenibilità
  • I “Claims etici”
  • Il greenwashing


๐ŸƒESG09 - Digital Transformation e Sostenibilità

  • Industria 4.0 a supporto della sostenibilità: intelligenza artificiale, machine learning, blockchain e case study di applicazione
  • La revisione del modello di business e delle strategie di sostenibilità abilitata dalla tecnologia: case studies
  • La digitalizzazione del reporting non finanziario
  • Data analytics, Intelligenza Artificiale, machine learning per il monitoraggio e l’ottimizzazione delle performance di sostenibilità
  • Il rapporto bidirezionale fra digital transformation e sostenibilità: possibili soluzioni agli impatti negativi su ambiente e lavoro