Caricamento...
img

I vantaggi di una mentalità AGILE all'interno dell'azienda

Creato da Massimiliano Ferraris di Celle, il 20/04/2021

Il cosiddetto Agile Manifesto è stato pubblicato nel 2001 e ha dato origine a un insieme di metodologie e prassi che sono nate per sviluppare software con un approccio diverso dal tradizionale modello waterfall.

Nell’ultimo decennio l’applicazione di metodi agili è cresciuta esponenzialmente, in forza del fatto che il time-to-market delle imprese si è notevolmente ridotto, ed è pertanto necessario reagire a cambiamenti frequenti in modo rapido e incisivo.

Per poter utilizzare in modo efficace un metodo agile, però, è necessario avere una mentalità agile, che impatta sull’organizzazione delle aziende a tutto tondo.

La mentalità agile, in sostanza, è un allontanarsi dalla leadership tradizionale e burocratica, che spesso si basa sulla “politica” interna all’organizzazione e sul principio "chi urla più forte ha ragione". Di contro, la mentalità agile si basa su gruppi di lavoro che mettono da parte il proprio ego e si concentrano su cosa sia giusto fare, piuttosto che su chi abbia ragione. In un gruppo agile non c’è spazio per le “prime donne”, né per i “fannulloni”. Il gruppo deve essere coeso e focalizzato, il successo o l’insuccesso è del gruppo, non del singolo.

Esaminiamo ora le quattro “preferenze” espresse nell’Agile Manifesto

  • Preferiamo individui e interazioni rispetto a processi e strumenti

Questo non significa che i processi agili non contemplano processi e strumenti, ma che è importante, fondamentale, che le comunicazioni avvengano di persona, che le persone lavorino fisicamente nello stesso posto, che qualunque problema possa essere prontamente discusso e risolto.

  • Preferiamo il software funzionante rispetto alla documentazione esaustiva

Anche in questo caso, i processi agili prevedono documentazione, ma la misura dell’avanzamento di un progetto deve essere data dal software funzionante, intendendo con questo concetto del software che sia usabile dagli utenti, e non semplicemente abbia passato un test di integrazione.

  • Preferiamo la collaborazione con il cliente rispetto alla negoziazione dei contratti

È ovvio che i contratti debbano essere negoziati, ma il punto è che rispetto a condizioni contrattuali che vincolano l’ambito e i requisiti, si preferisce collaborare direttamente col cliente durante il corso delle attività per determinare i migliori requisiti associandoli a una priorità di realizzazione.

  • Preferiamo rispondere al cambiamento rispetto a seguire strettamente un piano

Se prendiamo in esame Scrum, uno dei framework agili più utilizzati, esistono dei momenti specifici dedicati alla pianificazione che si ripetono periodicamente, ma anche qui il senso del principio è che il cambiamento deve essere gestito rapidamente, molto più rapidamente che in un approccio waterfall tradizionale.

In concreto, a cosa serve quindi una mentalità agile?

  • Promuove una leadership e una gestione responsabili
  • Responsabilizza le persone
  • Incoraggia l'auto-organizzazione e la determinazione
  • Migliora la condivisione delle conoscenze
  • Pone maggiore enfasi sulle interazioni de visu
  • Rende più facile usare la trasparenza
  • Consente una risoluzione dei problemi più rapida
  • Consente di raggiungere obiettivi concreti più velocemente
  • Migliora la collaborazione e promuove l’innovazione
  • Migliora l’apprezzamento per le risorse umane e per ciò che il cliente considera valore
  • Integra strumenti tecnologici con l’intelligenza umana per ottenere prestazioni ottimali

La mentalità agile attribuisce valore al miglioramento costante, che viene applicato al software, alle tecniche e alle persone coinvolte. C’è sempre spazio per migliorare e raggiungere il massimo potenziale, quindi la crescita e l’avanzamento sono un processo continuo.

Inoltre, non va solo a vantaggio dei dipendenti. Aumenta le prestazioni dell'azienda nel suo complesso rispetto a questi fattori:

  • Maggiore consapevolezza delle preoccupazioni di business dei clienti
  • Valorizzazione dei clienti, che fidelizza e genera opportunità
  • Consente all'azienda di distinguersi dalla massa
  • Promuove l'innovazione e lo sviluppo delle pratiche e dei servizi aziendali
  • Progressi tecnologici che producono risultati e organizzazione migliori

La mentalità agile è molto simile a una mentalità di crescita perché gli obiettivi sono gli stessi.

  • Le sfide vengono abbracciate e risolte rapidamente.
  • Gli ostacoli vengono affrontati in modo pratico come una squadra.
  • Ogni sforzo fatto è visto come un passo verso l'obiettivo finale.
  • Feedback e critiche costruttive sono accolti come esperienze di apprendimento.
  • Il successo degli altri è celebrato come una vittoria per la squadra e motiva i membri del team. Questo, a sua volta, stimola l'ispirazione e incoraggia altri individui a migliorare.

Questi sono tutti elementi preziosi che possono migliorare significativamente le percentuali di successo dei progetti e la reputazione di un'organizzazione.

La mentalità agile crea anche una forza lavoro altamente competente e qualificata. Invece di seguire gli ordini alla cieca, i dipendenti possono aiutare nel processo decisionale e produrre idee e feedback per lo sviluppo dell'azienda.

In sintesi

  • Raggiungere una mentalità agile è un processo.
  • Ci vuole molto sforzo individuale e ci vuole tempo.
  • La mentalità Agile richiede più partecipazione e presenza.
  • Aiuta i team ad essere più efficienti in quanto ogni membro fornisce preziosi contributi e lavora insieme. Incoraggia il pensiero rapido, l'organizzazione, la struttura e l'efficienza della forza lavoro.