Caricamento...
OEC249

IoT Deep Introduction

Prezzo

€ 1,190.00
(Iva esclusa)

Scheda tecnica

Scarica

Giorni

2 gg

Scopo del corso è di fornire ai partecipanti tutti gli elementi informativi necessari per acquisire una buona consapevolezza del fenomeno Internet of Things (IoT) presentandolo rispetto alle diverse prospettive che lo caratterizzano.

In particolare, nel primo giorno verranno illustrate le specificità proprie della dimensione tecnologica degli IoT, fornendo elementi di comprensione sia della componente più tipicamente hardware basata su controller e sensori che su quella firmware/software e, soprattutto, dei diversi approcci seguiti per componente di comunicazione su canale radio.

Nel corso della prima giornata saranno inoltre evidenziate le ricadute legate alle tematiche di data management che gli IoT implicano in termini di volume e di velocità di generazione delle informazioni risultando uno dei classici ambiti di applicazione delle tecnologie per i big data. A conclusione della prima giornata, per fornire una visione più architetturale, saranno illustrate le implicazioni del cloud computing e del fog computing.

La seconda giornata sarà incentrata su due tematiche più specifiche e di particolare interesse nell'ambito dell’IoT: la gestione della sicurezza da un lato e una visione di business dei diversi ambiti di attuale e futuro utilizzo dall'altro

Relativamente alla sicurezza saranno illustrate le principali minacce cui le soluzioni IoT sono esposte, le diverse contromisure che possono essere adottate per mitigare i relativi rischi ai quali le soluzioni sono soggette e in generale alcune metodologie di progettazione/best practices che possono aiutare nel governare le soluzioni, in particolare per quanto riguarda le problematiche di privacy.

Nella seconda parte del secondo giorno di corso saranno illustrati una serie di ambiti di applicazione degli IoT presentandone sia le implicazioni tecnologiche che gli scenari di business. In questo contesto sarà data spazio alla presentazione delle principali opportunità offerte e ai conseguenti rischi, soprattutto nel caso di adozione di soluzioni di Intelligenza Artificiale rivolte sia all'interpretazione dei dati provenienti dai sistemi IoT che alla completa automazione degli stessi

IT Professionals.

Nessuno

Primo giorno

Mattina: Elements of the IOT

  • I fattori di successo degli IoT: costo e dimensione dell’hw e pervasività degli accessi ad Internet
  • I costituenti hardware: microcontroller, memorie e sensori. Esempi: Arduino, Rasperry-Pi.
    Schede di rete e antenne.
  • I sistemi di identificazione a radio frequenza (RFID): caratteristiche e utilizzi prevalenti
  • I sistemi operativi e lo stack IP di Internet
  • Piattaforme enterprise per la gestione di IoT

Pomeriggio: Connecting the unconnected

  • Richiami sui principi del networking: protocolli e topologie.
  • I principali protocolli di comunicazione specifici per IoT. Bluetooth Low Energy e WiFI Low Power.
  • Reti locali: Personal Area Network, Mobile Ad-hoc Area Network, Piconet.
  • Wide Area Network: Low power wide area network (LPWAN) e utilizzi di 5G a banda stretta (NB-IoT)
  • Cenni sul cloud computing e sue implicazioni per la raccolta dati da IoT.
  • Il fog computing: casi d’uso e architetture di riferimento

Secondo giorno

Mattina: Security in IOT

  • Gli ambiti di sicurezza: a livello di dispositivo, a livello di rete, a livello applicativo (end to end).
  • Principali policy di sicurezza a livello di device.
  • Richiami sui processi di information security management: gestione di confidenzialità, integrità e disponibilità.
  • Richiami sui concetti di rischio, minaccia e vulnerabilità in ottica IoT. Gli scenari di sicurezza: rischi associati all’esposizione su Internet e rischi intrinseci dei dispositivi IoT.
  • Tipologie di attacchi: attivi e passivi
  • La sicurezza nelle reti IoT: strong authentication, public key infrastructure e tecniche di criptazione.
  • Le principali policy di autorizzazione. L’utilizzo di Auth2 per la gestione di autenticazione e autorizzazione di IoT
  • La sicurezza del livello di Application Programmatic Interface (API) e l’utilizzo di metodologie di analytics per l’analisi della sicurezza dei dati da IoT security. Cenni su real-time analytics.

Pomeriggio: the Opportunities of the IOT

  • I principali ambiti di business delle soluzioni IoT: Smart Buildings, Sanità e Welfare, Smart Car, Smart cities, Industrial IoT (IIoT), Intelligent Transport Systems (ITS).
  • Implicazioni della pervasività degli IoT sulla privacy. L’importanza della user experience e dei nuovi paradigmi di interazione.
  • I modelli di business, l’interoperabilità e gli ecosistemi relativi: il caso d’uso Amazon Alexa.
  • Prospettive future legate alla adozione di tecniche basate sulla semantica e sulle principali metodologie di analytics derivate da intelligenza artificiale: machine learning e reti neurali.


Sede Data P
Virtual 05/07/2021
Virtual 18/10/2021